LCD - Grafico

Un display a cristalli liquidi (LCD) è un display a schermo piatto o un altro dispositivo ottico modulato elettronicamente, che utilizza le proprietà di modulazione della luce dei cristalli liquidi. I cristalli liquidi non emettono luce direttamente, ma utilizzano una retroilluminazione o un riflettore per produrre immagini a colori o monocromatiche. Gli LCD sono adatti per visualizzare immagini fisse o arbitrarie a basso contenuto informativo, che possono essere visualizzate o nascoste, come parole, cifre e display a 7 segmenti preimpostati, come in un orologio digitale. Utilizzano la stessa tecnologia di base, ad eccezione del fatto che le immagini arbitrarie sono costituite da un gran numero di piccoli pixel, mentre gli altri display hanno elementi più grandi.


I display TFT comprendono migliaia o milioni di minuscoli transistor, ciascuno dei quali controlla un singolo pixel. Questa struttura consente allo schermo di visualizzare le immagini in rapido movimento, poiché le immagini possono essere ridisegnate rapidamente. Offrono un'elevata luminosità con un buon contrasto, retroilluminazione e eccellente qualità del colore. La maggior parte dei design può essere fornita anche con funzionalità touchscreen. I moduli TFT sono inoltre sottili e leggeri, consentendogli di essere utilizzati per una vasta gamma di progetti.


I cristalli liquidi sono sostanze che presentano proprietà sia solide sia liquide; sono una fase intermedia della materia. I cristalli liquidi possono essere classificati in tre gruppi diversi: nematico, smectico e colesterico, a seconda del livello di ordine nella loro struttura molecolare. I cristalli liquidi del gruppo nematico sono i più comunemente usati nella produzione di LCD per le loro proprietà fisiche e l'ampio intervallo di temperatura. Nella fase nematica, le molecole di cristalli liquidi sono orientate in media con una particolare direzione. Applicando un campo elettrico o magnetico, l'orientamento delle molecole può essere gestito in modo prevedibile; questo meccanismo fornisce le basi gli LCD. Gli LCD semplici sono costituiti da una cella a cristalli liquidi, elettrodi conduttori e una serie di lenti polarizzanti.


La funzione tattile viene fornita da diverse tecnologie disponibili, come SAW (Surface Acoustic Wave), capacitiva, a infrarossi o resistiva analogica. L'adattatore di ingresso per i moduli TFT può essere dotato di compatibilità VGA, DVI e RGB per garantire un funzionamento Plug e Play semplice. La più recente tecnologia utilizza la modalità transflettiva che utilizza un rivestimento a specchio e filtri colorati per produrre un'unità che è leggibile alla luce del sole.


Gli LCD TFT, o transistor a pellicola sottile, sono i più noti e vengono utilizzati in molti prodotti. Sono disponibili in una vasta gamma di formati, che li rendono il tipo preferito di modulo per produttori di smartphone che desiderano offrire ai clienti schermate più ampie.


Tornare alla pagina principale Tecnologia Display

Risorse

Articoli in evidenza

    White Paper

      Note applicative

        Video

        Produits phares

        Graphic LCD, 320 x 240, Black on White, 5V, Parallel

        Acquista subito

        DISPLAY, LCD GRAPHIC, 128X64, STN

        Acquista subito

        Graphic LCD, 128 x 64 Pixels, Black on Yellow / Green

        Acquista subito

        Graphic LCD, 128 x 64, White on Blue, 5V, Parallel, No Font, Transmissive

        Acquista subito
        Nessun risultato trovato