Condizioni di Vendita Farnell Italia S.r.L.

1. Definizioni

Per CATALOGO si intende il Catalogo, in qualsiasi forma, sia essa cartacea o elettronica cui si applicano le seguenti Condizioni. Il medesimo svolge funzioni informative ed illustrative dei prodotti offerti dalla Società. Il Catalogo dell’anno in corso avrà validità temporale fino alla pubblicazione dell’edizione successiva che non necessariamente dovrà coincidere con lo scadere dell’anno solare.

Per SOCIETÀ si intende anche ai sensi del Dlgs 70/2003 Farnell Italia S.r.L., con sede in Lainate (MI), C.so Europa 20-22. P.I IT03616040964 n. di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano 03616040964. Per ogni informazione necessaria si indicano i seguenti recapiti: Ufficio Amministrativo tel. 02 93995.400. E-mail: contabilita@farnell.com

Per ADESIONE alle Condizioni di Vendita si intende l’accettazione di tutte le clausole e condizioni comprese nel Catalogo, sia in forma cartacea sia in forma elettronica, nel momento dell’ordine del Cliente. Con la formulazione dell’ordine il Cliente accetta ed aderisce a tutte le Condizioni di Vendita della Società ivi comprese le clausole indicate nei paragrafi 3, 4, 5, 7, 10, 11, 12, 14, 15, 17, 20, 22, 27 che con la formulazione dell’ordine si intendono espressamente e specificatamente approvate ed accettate dal Cliente ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c..

Per CLIENTE si intende la persona fisica o giuridica, ente o associazione, che ha emesso l’ordine per la MERCE. La Società presume che l’ordine provenga da persona preposta e legittimata ad inoltrare validamente l’ordine in nome e per conto del Cliente.

Per MERCE si intende qualsiasi merce, prodotto, servizio, o software (sistemi operativi o applicazioni operative) offerti dalla Società al Cliente anche a scopo promozionale.

Per ACCETTAZIONE dell’ordine si intende l’evasione dell’ordine ossia il materiale inserimento dei dati relativi all’ordine nei sistemi operativi che lo processeranno con procedure differenti e varianti in base alle modalità dell’ordine.

Per CONFERMA dell’ordine si intende la comunicazione formale della Società al Cliente, attraverso fax o e-mail, dell’avvenuta accettazione dell’ordine. La conferma dell’ordine non è necessariamente automatica ma sarà fornita solo a fronte di espressa richiesta del Cliente.

Per MODALITÀ D’ORDINE si intendono le procedure attraverso le quali il Cliente può formulare il proprio ordine. Tali procedure possono essere esclusivamente, in via alternativa:

  1. Richiesta telefonica;
  2. Richiesta formulata via fax;
  3. Richiesta formulata via E-MAIL;
  4. Richiesta formulata attraverso sito WEB;
  5. A mezzo raccomandata rr

Per CONTRATTO si intende qualsiasi accordo o pattuizione tra la Società ed il Cliente, finalizzato alla vendita e/o all’acquisto della Merce.

Per CONTO CLIENTE si intende il conto di credito che ciascun Cliente può aprire presso la Società, sussistendo determinate condizioni di solvibilità, al fine di ottenere una linea di credito.

"PER ISCRITTO" include le comunicazioni elettroniche.

I PREZZI e le tariffe sono indicati espressamente per ciascun prodotto all’interno del Catalogo.

2. Condizioni

Tutti gli ordini effettuati secondo le Modalità d’Ordine, sopra indicate, che vengano accettati dalla Società, sono soggetti alle presenti Condizioni di Vendita, che sostituiscono ed escludono qualsiasi altra condizione, anche contenuta in precedenti cataloghi, nonché qualsiasi altro accordo intercorso tra le parti durante le trattative o indicato dal Cliente. L’Accettazione d’Ordine comporta automaticamente l’adesione del Cliente alle presenti Condizioni di Vendita con espresso e specifica approvazione ed adesione delle clausole contenute nei paragrafi:

  • 3. Prezzi
  • 4. Pagamento
  • 5. Conto Cliente
  • 7. Consegna
  • 10. Resi
  • 11. Descrizione
  • 12. Passaggio della proprietà e del rischio
  • 14. Prestazioni e idoneità allo scopo
  • 15. Garanzia
  • 17. Limiti di responsabilità
  • 20. Uso dei dati personali
  • 22. Prodotti Newark provenienti dagli Stati Uniti
  • 27. Interpretazione legale

Le stesse disciplinano tutti gli attuali e futuri rapporti di vendita con il Cliente, salvo eventuali deroghe che potranno avere effetto solo se specificatamente concordate per iscritto ed espressamente autorizzate per iscritto da un Dirigente della Società. Si precisa, comunque, che le condizioni di vendita espresse nel presente Catalogo resteranno invariate sino a successive edizione del medesimo. Si ricorda che la Società si riserva la facoltà di modificare il Catalogo in qualsiasi momento ed anche in via alternativa scegliendo tra la forma cartacea piuttosto che elettronica.

3. Prezzi

I prezzi della Merce offerta dalla Società, specificati nel Catalogo, sono espressi in Euro e indicano il costo al netto di imposte e spese.
In particolare, l’I.V.A. e le spese di trasporto, quando necessarie, verranno specificate e dettagliate in fattura, imposte e spese saranno calcolate in riferimento ai tassi in vigore al momento della fatturazione.

I prezzi devono considerarsi fissi per tutta la durata del presente Catalogo, salvo il diritto della Società di modificarli in ogni momento, senza alcun preavviso. I prezzi richiesti al Cliente saranno quelli in corso al momento dell’accettazione dell’ordine, salve le diverse statuizioni

specificatamente stabilite, di volta in volta, dalla Società. I prezzi applicati alla Merce la cui consegna è stata preventivamente ed espressamente prevista e programmata fino a 90 giorni, anche in più partite, saranno quelli stabiliti al momento in cui viene confermato l’ordine per la quantità totale ordinata. Per consegne programmate per un periodo superiore ai 90 (novanta) giorni, invece, la Società si riserva la facoltà di chiedere al Cliente l’eventuale differenza di prezzo nel caso in cui lo stesso sia aumentato nel lasso di tempo intercorso tra l’ordine e la consegna della merce. In ogni caso la merce sarà consegnata esclusivamente all’accettazione da parte del cliente della variazione di prezzo.

4. Pagamento

La Società si riserva la facoltà di chiedere ed accettare, in via alternativa, le seguenti modalità di pagamento:

  1. Carta di credito.
    Al fine di poter pagare con questa modalità, il Cliente sarà tenuto a rilasciare i dati relative alla propria carta di credito. Il pagamento con carta di credito dovrà necessariamente avvenire contestualmente all’evasione dell’ordine. La Società si riserva la facoltà di richiedere al Cliente l’invio di copia di documenti di identità comprovanti la titolarità della Carta utilizzata. In mancanza della documentazione richiesta, la Società si riserva la facoltà di non accettare l’ordine.
  2. Bonifico bancario anticipato.
    Tale modalità di pagamento, che può essere richiesta a discrezione della Società, deve essere effettuata esclusivamente sul conto corrente intestato alla Società che la stessa, di volta in volta, specificherà. La Merce ordinata dal Cliente resterà in sospeso fino al ricevimento della prova di avvenuto bonifico, da inviarsi alla Società, esclusivamente via fax, entro e non oltre i 5 (cinque) giorni lavorativi dalla data del ricevimento dell’ordine. Decorsi inutilmente tali termini, l’ordine sarà automaticamente annullato.
  3. Bonifico bancario.
    Tale modalità di pagamento deve essere effettuata esclusivamente sul conto corrente intestato alla Società che la stessa, di volta in volta, specificherà. Da effettuarsi entro e non oltre i 30 (trenta) giorni a decorrere dalla fine del mese della data di consegna, senza ulteriore comunicazione da parte della Società, per intero e senza alcuna detrazione o rateizzazione.
  4. Assegno bancario, assegno circolare o vaglia postale intestati a Farnell Italia srl
    Da effettuarsi entro e non oltre i 30 (trenta) giorni a decorrere dalla fine del mese nel quale è effettuata la consegna, senza ulteriore comunicazione da parte della Società, per intero e senza alcuna detrazione o rateizzazione. Qualora il Cliente sia ammesso dalla Società ad acquistare a credito, sarà assoggettabile in qualsiasi momento ed a discrezione della Società a pagamento anticipato, parziale o totale, di un ordine il cui valore abbia superato il credito concesso. Qualsiasi variazione alle condizioni di pagamento, di cui sopra, dovrà essere concordataespressamente per scritto con la Società. In caso di qualsiasi ritardo, irregolarità, omissione o inadempimento del Cliente nei tempi e nei modi sopra indicati, la Società, fatto salvo ogni e qualsiasi diritto e/o azione, si riserva, a suo insindacabile giudizio di:
    1. cancellare l’ordine o interrompere qualsiasi altra consegna;
    2. trattenere qualsiasi pagamento corrisposto dal Cliente per tale Merce (oppure la Merce venduta a seguito di qualsiasi altro contratto di vendita tra le medesime parti) a titolo di risarcimento della somma dovuta come la Società ritenga più opportuno;
    3. richiedere un interesse sull’ammontare dello scoperto al tasso del 2% (maggiorato di 7 –settepunti percentuali, ai sensi del Dlgs n.231/2002, a discrezione della Società) all’anno sopra al Prime Rate pubblicato sul Sole 24 Ore del giorno di fatturazione fino a copertura dell’intero debito. In questo caso tutte le somme dovute dal Cliente alla Società, anche in relazione ad alter forniture diventeranno immediatamente esigibili per l’intero dovendosi intendere revocato il beneficio del termine per i pagamenti rateali. La Società si riserva, inoltre, il diritto di richiedere al Cliente inadempiente, in caso di azione legale intentata al fine di recuperare i propri crediti, a titolo di risarcimento, la somma che si renderà necessaria per coprire tutte le spese sostenute, nonchè ogni maggior danno subito.

La Società si riserva la facoltà di richiedere il pagamento di € 2,00 per ciascuna copia di fattura o nota di credito di cui il Cliente non è più in possesso e che richiede.

Il termine fissato per il pagamento deve considerarsi essenziale ed in alcun modo procrastinabile.

Il Cliente sarà tenuto al pagamento integrale, anche in caso di controversia o contestazione, salva la facoltà dello stesso di depositare le somme dovute presso un Istituto di Credito italiano, fino alla risoluzione della controversia, con il vincolo per l’Istituto di trasferire le somme alla Società in caso di esito favorevole della controversia per la Società. In ogni caso, ogni maggiore spesa legale sostenuta dalla Società per controversie o contestazioni sarà da imputarsi esclusivamente al Cliente moroso o comunque inadempiente. Eventuali spese amministrative o commissioni bancarie sostenute dal Cliente a causa o per effetto del pagamento non possono essere in alcun modo dedotte dal valore delle fatture emesse dalla Società a fronte dell’acquisto dei prodotti né si possono in alcun modo attribuire o accollare alla Società stessa.

Le fatture verranno inviate elettronicamente all’indirizzo e-mail fornito durante la procedura di registrazione dell’account.  L’indirizzo è modificabile ed è inoltre possibile richiedere una fattura cartacea contattando il Team Amministrazione di Farnell (i riferimenti si trovano sulla fattura). In caso di fattura cartacea, Farnell si riserva il diritto di riscuotere una percentuale per coprire le spese postali.

5. Conto cliente

Se un Cliente desidera aprire un conto di credito è tenuto a fornire le informazioni richieste dalla Società, la quale si riserva la facoltà di effettuare tutte le opportune ricerche in merito alla sua solvibilità ed affidabilità, anche affidando l’incarico a consulenti e professionisti specializzati, al fine di determinare se ed entro che limite concedere il credito al Cliente. La Società si riserva il diritto, a sua assoluta discrezione, di concedere, rifiutare o interrompere qualsiasi disposizione di credito oppure di ridurre o sospendere qualsiasi limite di credito in qualsiasi momento.

6. Ordini

La Società si riserva il diritto di rifiutare di concludere contratti o accordi con i Clienti, persone fisiche o giuridiche, a suo insindacabile giudizio.

Per evitare duplicati, la conferma data dal Cliente in forma scritta dei propri ordini inoltrati telefonicamente, via e-mail e via internet, deve essere contrassegnata in modo leggibile, chiaro ed inequivocabile con la dicitura “Solo conferma”, seguita dall’apposizione di firma dell’incaricato e/o timbro del Cliente.

La Società non si assume alcuna responsabilità per ordini non contrassegnati nel modo sopra descritto ed ogni duplicato dovrà essere pagato regolarmente come ordine nuovo e diverso.

Una volta accettato nessun ordine potrà essere revocato od annullato se non a seguito di espressa disposizione scritta di un Dirigente della Società, ad eccezione degli ordini di articoli fuori Catalogo non suscettibili in alcun modo di revoca o annullamento.

L’accettazione degli Ordini dalla Società avviene generalmente con l’evasione dell’Ordine stesso, ad eccezione dei casi in cui il Cliente indichi erroneamente nell’Ordine i Prezzi non effettivamente corrispondenti a quelli applicati o assegnati agli articoli richiesti. In questi casi l’evasione dell’Ordine non verrà in nessun modo considerata quale accettazione dell’Ordine.

Gli Ordini di alcuni beni, in particolare dei prodotti fuori Catalogo, possono essere vincolati ad indici minimi in termini di quantità e/o valore che saranno comunicati dalla Società al Cliente prima dell’accettazione dell’Ordine.

La Società, per giustificati e gravi motivi (a mero titolo esemplificativo vigenza di normative speciale in materia di importazione ed esportazione di prodotti, sussistenza di limitazioni di legge relative a prodotti speciali, quali quelli contenenti mercurio), si riserva la facoltà,anche se già accettato, di cancellare l’ordine comunicandolo immediatamente al cliente.

7. Consegna

La consegna della Merce verrà eseguita all’indirizzo specificato dal Cliente al momento dell’Accettazione dell’ordine, secondo i costi e le modalità di trasporto prestabilite e indicate nella seconda pagina di copertina del Catalogo cartaceo e nella pagina “Servizi” dell’HomePage del Catalogo elettronico on-line sul sito-web della Società, www.farnell.com/it.

Luogo di consegna. In ogni caso la Società può accettare ordini solo con consegna nell’ambito del territorio italiano. In difetto di espressa specificazione contraria, si intenderà come luogo di consegna l’indirizzo di residenza, per le persone fisiche, o l’indirizzo della sede legale e/o amministrativa, per le persone giuridiche.

Tempi di consegna. La Società può usare qualsiasi metodo di consegna possibile. Il tempo di consegna medio è di 24/48 ore, che decorrono dall’Accettazione dell’ordine a condizione che si tratti di articoli a Catalogo. Per prodotti che, per legge e/o per motivi di sicurezza e/o per le loro caratteristiche, richiedono particolari modalità di trasporto è possibile che i tempi di consegna necessari siano più lunghi. In particolare, per i prodotti Newark provenienti dagli Stati Uniti il tempo di consegna necessario è di almeno 3 giorni lavorativi dall’Accettazione dell’ordine.

Per i prodotti ed gli articoli fuori Catalogo la Società non garantisce i sopra detti termini di consegna e si riserva la facoltà di comunicare al Cliente i tempi effettivi di consegna se noti.

I tempi di consegna sopra riportati, tuttavia, sono puramente indicativi ed in nessun caso la Società sarà obbligata a pagare risarcimenti, indennizzi o penali al Cliente per una consegna mancata o ritardata; è comunque esclusa ogni responsabilità della Società per danni derivanti da ritardo o mancata consegna, totale o parziale, per cause alla stessa non imputabili quali colpa anche lieve del Vettore o per caso fortuito o forza maggiore.

La Società si riserva il diritto di evadere l’ordine con consegne ripartite. In ogni caso, il ritardo di una o più delle singole consegne ripartite non preclude l’esatto adempimento del contratto da parte della Società, la quale si riserva la possibilità di eseguire le successive rate, in base all’accordo concluso.

Il Cliente può richiedere la consegna a rate per un periodo massimo di 12 mesi dalla data dell’ordine. Il prezzo della Merce rimarrà fisso per un periodo massimo di 90 giorni dalla data in cui si è ricevuto l’ordine come indicato al paragrafo “Prezzi”.

8. Ispezioni, difetti e mancata consegna

In capo al Cliente grava l’onere di ispezionare la Merce non appena la riceve ed, in caso di riscontro di eventuali vizi, difetti o non conformità apparenti, dovrà darne tempestivamente comunicazione scritta, esclusivamente attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno o trasmissione via fax, indirizzati alla Società, comunque a pena di decadenza, entro e non oltre gli 8 (otto) giorni dal ricevimento della Merce ed, in ogni caso, in conformità all’art. 1495 c.c., indicando dettagliatamente i vizi, i difetti o le difformità contestate. In caso di riscontro di eventuali vizi, difetti, non conformità occulti, dovrà darne tempestivamente comunicazione scritta, esclusivamente attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno o trasmissione via fax, indirizzati alla Società, comunque a pena di decadenza, entro e non oltre gli 8 (otto) giorni dalla scoperta e non oltre un mese dalla consegna della Merce. In ogni caso, in conformità all’art. 1495 c.c., indicando dettagliatamente i vizi, i difetti o le difformità contestate.

Qualora il reclamo risulti infondato, il Cliente sarà tenuto a risarcire alla Società tutte le spese sostenute per l’accertamento.

In caso di consegna di Merce difettosa, contestata tempestivamente dal Cliente nei modi e nei tempi sopra descritti, la Società sarà tenuta soltanto, in via alternativa, alla riparazione o sostituzione della Merce ovvero al rimborso della somma eventualmente già corrisposta per quella Merce. Nel caso in cui, invece, non venga fatta alcuna comunicazione scritta da parte del Cliente, nelle modalità e nei tempi sopra menzionati, la Società non risponderà di alcun difetto della Merce. Si precisa che la Società non è autrice del software venduto neppure qualora sia parte integrante di altri prodotti, pertanto, non si riterrà responsabile della presenza di eventuali virus.

In ordine all’esatta consegna della quantità di Merce acquistata dal Cliente, la Società registra la quantità di Merce spedita per ogni consegna al momento dell’uscita dai propri magazzini. Tale registrazione costituisce piena prova del quantitativo spedito ed effettivamente ricevuto dal Cliente salvo la prova contraria certa e documentata ad onere esclusivo del Cliente.

La Società non si assume alcuna responsabilità per la mancata consegna della Merce, a meno che non abbia ricevuto entro e non oltre i 10 (dieci) giorni dallo scadere delle 48 ore dall’Accettazione dell’ordine una tempestiva comunicazione scritta, inviata esclusivamente a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, o a mezzo fax, ed indirizzata alla Società.

La Società nel caso di mancata consegna della Merce sarà tenuta a sostituirla o, in alternativa, a rimborsare la somma eventualmente già corrisposta per quella Merce ed in ogni caso sempre nei limiti di legge, solo in costanza di richiesta espressa effettuata in forma scritta nei modi e nei tempi sopra indicati. Nel caso in cui, invece, non venga fatta alcuna comunicazione scritta da parte del Cliente, nelle modalità e nei tempi sopra menzionati, la Società non risponderà della mancata consegna della Merce e il Cliente sarà, comunque, tenuto all’esatto adempimento dell’impegno assunto.

9. Recesso

Il Cliente ha la facoltà di esercitare il diritto di recesso entro e non oltre i 10 (dieci) giorni lavorativi dall’accettazione dell’ordine, esclusivamente inviando comunicazione scritta tramite A/R all’indirizzo della Società ed in particolare a Farnell Italia Srl, Ufficio Vendite, Corso Europa 20-22, Lainate (MI).

10. Resi

Nessun ordine può essere cancellato o accettato in credito senza un accordo scritto tra il Cliente e un dirigente della Società.

Fatto salvo quanto stabilito al paragrafo “Ispezioni, difetti e mancata consegna”, il Cliente prima di restituire qualsivoglia tipo di Merce deve contattare la Società al fine di ottenere un numero di autorizzazione di reso (RMA). Tutta la Merce rispedita deve essere ricevuta dalla Società entro e non oltre 21 (ventuno) giorni dall’invio, non deve essere danneggiata e deve trovarsi nella confezione originale. Il Cliente è responsabile per la spedizione della Merce alla Società e ne sopporta i costi e i rischi ed è a suo carico l’onere di provare la consegna dell’articolo rispedito. Il Cliente dovrà rispedire la Merce all’indirizzo espressamente indicato dall’Ufficio Resi, disponibile anche sul sito web, indicando, comunque, il numero di autorizzazione reso (RMA), il numero di codice cliente e il numero di ordine ,indicato all’esterno della confezione. Tali indicazioni non devono essere fatte sulla confezione originale.

Le Merci rese dopo 21 giorni perché non desiderate o ordinate erroneamente possono essere accettate a discrezione della Società ma saranno soggette ad una spesa di gestione della pratica e del reso pari al 20% del valore della fattura, con un minimo di € 10.

La Società si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di applicare condizioni di reso più restrittive per prodotti particolari, di ritenerne alcuni esclusi dal “diritto di reso”, che di volta in volta saranno specificati.

In particolare le Merci che consistono in software o che sono stati realizzate su specifica richiesta o che contengono una qualunque delle sostanze pericolose previste dalla Direttiva 2002/95/EC, in materia di Restrizione dell’Utilizzo di alcune Sostanze Pericolose (ROHS) nei materiali elettrici ed elettronici non possono essere rese ai sensi della presente clausola. Le Merci non indicate nel catalogo e gli articoli non presenti in magazzino non possono essere resi ai sensi della presente clausola. Le Merci sensibili ad energia statica, o a umidita’, fornite in confezioni sigillate non possono essere rese se il rivestimento o la pellicola delle confezioni in cui sono fornite è stata aperta, manomessa o danneggiata.

11. Descrizione

Tutte le descrizioni, le illustrazioni, le specifiche, i disegni ed i particolari dei pesi, delle dimensioni, della capacità e di tutti gli altri dettagli che attengono alla Merce e che possono essere descritti e contenuti nel presente Catalogo forniscono un’idea generale delle caratteristiche della Merce, ma non formano parte integrante del Contratto. Laddove vi sia, nella descrizione di un articolo contenuta nel Catalogo, qualche difformità rispetto alla descrizione fornita dal produttore, solo quest’ultima dovrà essere considerata quella corretta ed effettiva. Sarà onere del Cliente verificare la corrispondenza del prodotto alle specifiche indicate dal produttore.

La Società non si assume alcuna responsabilità contrattuale, extracontrattuale, o d’altro genere, per errori od omissioni circa i dettagli tecnici dei prodotti. Inoltre la Società, laddove il Fornitore della Merce rilasci certificazioni e/o dichiarazioni descrittive del prodotto, si atterrà alle medesime ritenendole conformi alla vigente normativa, senza assumersi alcun tipo di responsabilità, contrattuale, extracontrattuale o d’altro genere per errori e/o omissioni e/o violazioni di legge rispetto alle caratteristiche tecniche e/o di qualunque altro tipo della Merce. La Società potrà, inoltre, apportare modifiche alla Merce anche in esecuzione del programma continuo di miglioramenti e adeguamenti ovvero in ottemperanza alla legislazione vigente.

12. Passaggio della proprietà e del rischio

Il Cliente non godrà del diritto di proprietà sulla Merce fino al momento in cui la Società non abbia ricevuto l’esatto pagamento dell’intero prezzo pattuito relativamente alla Merce ordinata e consegnata.

Fino al momento in cui il diritto di proprietà della Merce non entrerà nell’effettiva disponibilità del Cliente, quest’ultimo dovrà, comunque, conservare la Merce in suo possesso quale depositario della Società. Se la Società non avrà ricevuto tutto l’ammontare dovuto entro la data di scadenza del pagamento oppure se il Cliente deciderà di mettere in liquidazione la propria ditta o società o se il Cliente verrà sottoposto a procedure concorsuali o se verrà nominato un curatore fallimentare sui beni o l’attività del Cliente o se sarà intrapreso un procedimento esecutivo o conservativo contro il Cliente, la Società avrà il diritto, senza alcun preavviso, di riprendere il possesso della Merce ed, a questo scopo, il Cliente la autorizza sin d’ora ad accedere a qualsiasi locale occupato o di proprietà del Cliente salvo, in ogni caso, il diritto della Società di richiedere il risarcimento dei danni per l’inadempimento del Cliente. Il Catalogo allegato rimane di proprietà esclusiva della Società. Il rischio di danni o smarrimento della Merce è a carico del Cliente dal momento in cui la Merce viene consegnata al vettore o, comunque, esce dal magazzino della Società.

13. Assicurazione di qualità

Tutta la Merce compresa in questo Catalogo viene fornita seguendo in modo assoluto procedure standard di qualità approvate da BS EN ISO 9001:2000, a meno che non sia dichiarato diversamente, in modo espresso, nei documenti di spedizione. Al momento in cui il Cliente intenda formulare il proprio ordine potrà ricevere ulteriori dettagli telefonando al nostro ufficio vendite oppure consultare il sito web della Società.

14. Prestazioni e idoneità allo scopo

Salva la garanzia espressa e specifica per iscritto di un dirigente della Società sui livelli di prestazione, tolleranza o sulle caratteristiche dei diversi prodotti, la Società non si assume in nessun caso alcuna responsabilità per la non conformità della Merce a tali livelli. L’onere di verificare che la Merce sia idonea e conforme all’utilizzo che ne deve fare resta a carico del Cliente, a meno che non sia stato specificatamente dichiarato diversamente per iscritto da un dirigente della Società. La Società non si assume in nessun caso alcuna responsabilità per dichiarazioni inerenti gli argomenti sopra descritti non confermate per iscritto da un dirigente della stessa. In ogni caso anche in quest’ultima ipotesi la responsabilità della Società è limitata a discrezione della Società alternativamente alla mera restituzione del prezzo di acquisto del prodotto o alla sostituzione dello stesso.

15. Garanzia

Salvo il diritto del Cliente a rivalersi nei confronti del Produttore della Merce venduta, nei termini della garanzia da questi fornita, la Società, salve le disposizioni di cui al paragrafo “Ispezioni, difetti e mancata consegna”, garantisce i vizi della Merce venduta limitatamente ai soli difetti dei prodotti inerenti a progettazione, materiali, costruzione o lavorazione. La garanzia ha una durata limitata di 12 (dodici) mesi, decorrenti dalla data della consegna della Merce ed è subordinate alla regolare denuncia effettuata dal Cliente per iscritto, attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno o via fax, indirizzati alla Società. I difetti sopra descritti, riscontrati e debitamente denunciati, durante tale periodo di 12 (dodici) mesi (salva diversa disposizione espressa della Società) verranno riparati ovvero, a discrezione della Società, il prodotto verrà sostituito e ciò soltanto a condizione che la Merce sia stata usata in maniera conforme alla sue caratteristiche e particolarità, nonché ai parametri tecnici e sempre che il Cliente fornisca la prova certa che il difetto è dovuto ad errori nel materiale, di lavorazione o progettazione. Il Cliente dovrà garantire alla Società, ai suoi dipendenti, agenti, rappresentanti, il diritto di accedere ai luoghi ed ai locali necessari per sostituire o riparare il prodotto. Il Cliente dovrà garantire alla Società ai suoi dipendenti, agenti, rappresentanti incaricati ed intervenuti condizioni di lavoro idonee ed adeguate anche ai sensi delle vigenti norme in materia di sicurezza. Il Cliente sarà responsabile esclusivo delle procedure di scollegamento di computer o processori oggetto di intervento tecnico o interessati dall’intervento stesso e dovrà provvedere autonomamente e prima dell’arrivo in loco degli incaricati della Società all’effettuazione di copie di back-up e di salvataggio di ogni informazione contenuta nei computer o processori.

La Società esclude qualunque garanzia laddove si riscontri che il vizio derivi da colpa, negligenza, imperizia o imprudenza del Cliente. La Società non sarà responsabile per Merce difettosa qualora i vizi, i difetti o i guasti siano stati determinati dal comportamento del Cliente o qualora quest’ultimo abbia cambiato o riparato la Merce senza il consenso, espresso ed in forma scritta, della Società o non abbia seguito le istruzioni del produttore nella conservazione, uso, installazione o manutenzione etc. Ogni prodotto sostituito tornerà nella piena disponibilità della Società.

Qualsiasi articolo riparato o sostituito, entro i dodici mesi dalla consegna, sarà soggetto alle medesime garanzie previste, secondo le disposizioni di questo paragrafo e delle Condizioni di Vendita, per l’articolo originale, fino allo scadere del periodo di garanzia.

La garanzia della Società è assorbente e sostitutiva delle garanzie legali per vizi e difformità e viene accettata dal Cliente in sostituzione di tutte le dichiarazioni, condizioni o garanzie, espresso o sottintese, di carattere statutario o altro, relative alla qualità, all’idoneità allo scopo, alle prestazioni della Merce (o di qualsiasi materiale usato assieme alla stessa) o allo standard della lavorazione di qualsiasi servizio previsto.

16. Applicazioni illecite

Poiché la merce non è stata progettata, né è stata autorizzata né garantita a tale scopo non è adatta per essere utilizzata nei seguenti casi:

  • - nel caso di implantologia umana, utilizzo nell’ambito di apparecchiature per il supporto alla vita, altri dispositivi medici, sistemi o applicazioni dove guasti o malfunzionamenti della merce potrebbero cagionare lesioni personali, morte, gravi danni alla proprietà e all’ambiente;
  • - nel caso di merce prodotta e/o fornita alla società da NXP Semiconductor utilizzata in ambito militare ed in applicazioni aerospaziali

L’utilizzo o l’inserimento della merce della società in tali dispositivi, sistemi o applicazioni è da considerarsi illecita ed a esclusivo rischio e pericolo del cliente. Il cliente sarà tenuto ad indennizzare la società e i suoi fornitori per ogni perdita e spesa (costi della merce inclusi) derivanti dall’illecito utilizzo.

17. Limiti di responsabilità

La Società non si assume alcuna responsabilità per danni, perdite o spese derivanti dal fatto di non aver dato consigli o informazioni oppure per aver dato consigli o informazioni non corrette o errate indipendentemente dal fatto che ciò sia accaduto a causa della negligenza della stessa, dei propri impiegati, agenti, consulenti o subappaltatori.

Queste Condizioni di Vendita disciplinano e limitano l’intero ambito della responsabilità che la Società assume verso il Cliente rispetto alla Merce e le stesse dovranno intendersi prevalenti ed assorbenti rispetto a qualsiasi altra garanzia, condizione e termini espressi o taciti stabiliti per legge salve, in ogni caso, le garanzie dovute in quanto previste in modo tassativo ed inderogabile dalla legge.

La responsabilità della Società, con riferimento alla legislazione vigente, sarà, pertanto, limitata in via alternativa, a scelta della Società, alla riparazione, alla sostituzione ovvero al rimborso delle somme già pagate quale corrispettivo per l’acquisto della Merce. La Società non sarà responsabile verso il Cliente per le perdite di profitto o per i danni indiretti o consequenziali (indipendentemente dal fatto che si tratti di perdita di profitto, perdita di affari, di danni diretti o indiretti alla produzione o altro) per i costi, le spese o altre rivendicazioni di indennizzo di qualsiasi genere (causati dalla negligenza della Società, dei suoi impiegati, agenti, consulenti o subappaltatori) in relazione o, comunque, connessi ad un qualsiasi contratto o accordo esistente tra le parti.

Con particolare riferimento all’utilizzo della Merce la Società, quando si tratti di utilizzo del prodotto in ambito medico e/o terapeutico declina ogni responsabilità per qualsiasi danno o effetto pregiudizievole che da esso possa derivare ed il Cliente al momento dell’ordine accetta automaticamente l’esclusione di responsabilità della Società.

18. Diritti di proprietà intellettuale

La Merce in vendita in questo Catalogo è soggetta a diritti di brevetto, marchio di fabbrica, copyright, progettazione. La Società non si assume nessuna responsabilità nel caso di contestazione per la violazione di tali diritti, indipendentemente da come tale violazione sia avvenuta.

La Società è proprietaria esclusiva del copyright relativo a questo Catalogo. È, pertanto, fatto espresso divieto di riprodurlo in tutto o in parte senza il consenso espresso, redatto per iscritto della Società medesima. Il Cliente dovrà tempestivamente comunicare per scritto alla Società ogni violazione od uso non autorizzato dello stesso.

In particolare il contenuto del Catalogo in forma elettronica e del sito è protetto dalla L. 633/1941 (LdA). La riproduzione del materiale pubblicato è vietata senza il consenso scritto dell’autore ed in ogni caso di un dirigente della Società. Sono riservati tutti i diritti anche con riferimento all’elaborazione ed alle modalità di pubblicazione di ogni testo. Sono riservati i diritti di cui all’art.102 LdA.

Sono vietate sia l’estrazione che il reimpiego della totalità o di una parte del contenuto del presente Catalogo in forma elettronica o del Sito con qualsiasi mezzo o qualsivoglia forma.

Contenuti delle inserzioni. La Società non è responsabile per i contenuti delle inserzioni pubblicitarie né riconosce alcun genere di garanzia in merito alle informazioni ottenute utilizzando i propri servizi di ricerca.

Né la Società è responsabile per tutti gli eventuali danni legati e/o connessi alla navigazione sui siti degli inserzionisti e/o collegati tramite link non essendo tenuta ad un’attività generale di sorveglianza in relazione ai siti indicizzati.

La Società è tenuta ex art. 17 Dlgs n.70/2003 a:

  1. informare l’Autorità Giudiziaria o Amministrativa avente funzione di vigilanza qualora sia a conoscenza di presunte attività o informazioni illecite riguardanti un suo destinatario del servizio;
  2. fornire a richiesta dell’Autorità competente le informazioni in suo possesso che consentano l’identificazione del destinatario dei suoi servizi di cui memorizzi i dati, al fine di individuare e prevenire attività illecite.

19. Nazione d’origine

A meno che non sia comunicato espressamente per iscritto, la Società non garantisce la conformità di quanto descritto sul presente Catalogo in relazione al paese di origine, di produzione o manifattura della Merce o di una parte della stessa.

20. Uso dei dati personali

Tutti i rapporti tra la Società ed i Clienti sono regolati dal nuovo “Codice della Privacy” in vigore dal 1° Gennaio 2004, emanato conD.lgs. del 30.06.2003 n. 196.

Ai fini del vigente “Codice della Privacy” si intende per:

  • Trattamento” qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca dati;
  • Dati Personali”, in relazione a qualsiasi Cliente o rappresentante di un Cliente che sia, in entrambi i casi, una persona fisica, persona giuridica, ente o associazione, qualunque informazione relativa agli stessi che siano identificati o identificabili, anche indirettamente, indipendentemente dal modo e periodo in cui i dati sono stati forniti, mediante riferimento di qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale;
  • Titolare”, la persona fisica o giuridica cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, modalità del trattamento dei dati personali ed agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza;
  • Interessato”, la persona fisica o persona giuridica, ente o associazione cui si riferiscono i dati personali.
    Ai sensi dell’art. 13, comma 1, D.Lgs. n.196/2003, le finalità e modalità del trattamento, cui i Dati Personali sono destinati, sono di seguito rese note: la Società potrà elaborare (con strumenti manuali, informatici e telematici) i Dati Personali forniti dai Clienti nell’ambito della normale attività commerciale della stessa in conformità agli scopi societari seppure in maniera tale da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

L’appartenenza della Società al Premier Farnell Group comporta, altresì, che i Dati Personali, nel rispetto delle modalità di seguito riportate, possano essere trattati anche su supporti informatici sia presso la Casa Madre sia presso altre società del Premier Farnell Group.

L’elaborazione dei dati avverrà per le seguenti finalità (da intendersi a titolo esemplificativo):

  1. stipulare un contratto od un accordo con il Cliente ed eseguirlo. In ciò possono essere incluse ricerche per verificare la solvibilità di un Cliente o del suo rappresentante più importante o di un suo garante. E comunque per finalità strettamente connesse e strumentali alla corretta gestione dei rapporti con il Cliente, in conformità alle condizioni generali di contratto. L’acquisizione dei Dati Personali ha natura facoltativa, tuttavia, il mancato conferimento, anche parziale, da parte del Cliente precluderà un qualsiasi rapporto;
  2. a fini amministrativi e di assistenza al Cliente, ai fini dello sviluppo dell’attività della Società e del miglioramento del livello di servizio. L’acquisizione dei Dati Personali ha natura facoltativa, tuttavia, il mancato conferimento, anche parziale, da parte del Cliente, o la mancata autorizzazione all’ elaborazione dei dati, anche in questo caso, precluderà la conclusione di qualsiasi rapporto;
  3. ll marketing diretto dei prodotti e servizi della Società e/o prodotti e servizi di società terze con cui Premier Farnell Group opera. In questo caso il Cliente potrà rifiutare di dare il proprio consenso;

L’elaborazione dei Dati Personali potrebbe comportare:

  1. Rivelare i Dati Personali agli agenti, rappresentanti e consulenti della Società;
  2. Rivelare i Dati Personali ad altre aziende nel Premier Farnell Group i cui prodotti e servizi la Società crede che possano interessare al Cliente o ai suoi rappresentanti;
  3. Rivelare i Dati Personali a terzi i cui prodotti e servizi la Società crede che possano interessare al Cliente o ai suoi rappresentanti;
  4. Trasferire i Dati personali al di fuori dell’Unione Europea, comprese le Nazioni la cui legislazione potrebbe non prevedere un’adeguata protezione dei Dati Personali. In questo ultimo caso, la Società trasferirà i Dati personali al di fuori dell’Unione Europea, soltanto alle aziende che le garantiscano lo stesso livello di protezione che i Dati Personali avrebbero ricevuto in Italia. ll trattamento dei Dati Personali potrebbe essere effettuato, altresì, attraverso le seguenti modalità: fax, telefono anche senza l’assistenza di un operatore, posta elettronica ed altri sistemi informatici e/o automatizzati di comunicazione (sms,mms etc). La Società potrà usare i Dati Personali del Cliente per tutti gli scopi sopra citati a meno che e fino a che il Cliente stesso non dia comunicazione contraria. Qualora, in qualsiasi momento, il Cliente o i suoi rappresentanti, manifestino volontà contraria all’utilizzo dei Dati Personali, per uno qualsiasi o tutti gli scopi elencati precedentemente, tale determinazione dovrà essere resa nota contattando il Marketing Manager di Farnell Italia S.r.l., Corso Europa 20-22, 20020 Lainate, Italia.

Diritti dell’interessato, in conformità all’art. 7 D.Lgs. n. 196/2003:

  1. l’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile (qualora però risultasse infondata la pretesa dell’interessato, in quanto inesistenti i dati personali relativi allo stesso presso Premier Farnell Group, al Cliente potrà essere richiesto il versamento di un contributo spese);
  2. l’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    • dell’origine dei dati personali;
    • delle finalità e modalità del trattamento;
    • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    • degli estremi identificativi del titolare designato;
    • dei soggetti o categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  3. l’interessato ha diritto di ottenere:
    • l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    • l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) del presente paragrafo sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. l’interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte
    • per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    • al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Titolare del trattamento nel territorio nazionale italiano è Farnell Italia S.r.l., con sede in Lainate
(MI), C.so Europa 20-22.

21. Esportazione

Condizioni di Vendita diverse sono applicabili ai contratti di esportazione, ottenibili su richiesta dal reparto di esportazione della Società. Tutte le spese necessarie per ottenere qualsiasi licenza e per uniformarsi alle regole di esportazione o importazione vigenti in Italia o nella Nazione in cui è diretta la Merce sono interamente a carico del Cliente. Alcuni articoli, importati dalla Società dagli Stati Uniti, sono soggetti a limitazioni specifiche. Si dà atto che eventuali restrizioni vigenti negli U.S.A. e nell’U.E. variano regolarmente ed in relazione alla Merce e, di conseguenza, si dovrà fare riferimento alle normative di volta in volta in vigore. La Società si riserva, inoltre, il diritto di non rifornire alcuni Clienti o Nazioni e di richiedere al Cliente tutti i dettagli sull’uso finale e la destinazione ultima della Merce.

22. Prodotti Newark provenienti dagli Stati Uniti

Il contratto di fornitura di prodotti denominati dalla Società “Prodotti Newark provenienti dagli Stati Uniti” è sottoposto alle Condizioni di Vendita contenute nel presente paragrafo, che si aggiungono ed integrano le Condizioni Generali di Vendita. In caso di conflitto, incongruenza o contrasto tra le Condizioni di Vendita di seguito riportate e le Condizioni Generali di Vendita, le prime si intendono prevalenti sulle seconde. Il presente paragrafo ha valore e trova applicazione solo in merito ai contratti di fornitura dei cosiddetti “Prodotti Newark provenienti dagli Stati Uniti” e non in relazione a tutti i contratti di fornitura stipulati con la Società.

  1. Spedizione
    Tutti gli ordini aventi ad oggetto “Prodotti Newark provenienti dagli Stati Uniti” hanno un costo fisso di spedizione che corrisponde al prezzo indicato dalla Società al momento dell’ordine, attualmente pari a € 18,00 (diciotto Euro) e che è soggetto a variazioni periodiche indicate sul sito web della Società.
    Il costo di spedizione è unico, indipendentemente dal valore dell’ordine, dal numero di Prodotti Newark provenienti dagli Stati Uniti ordinati e dal numero di spedizioni effettuate per completare l’ordine.
    La consegna viene effettuata mediamente in tre giorni lavorativi, dal momento dell’ordine (per ordini ricevuti entro le ore 19:00, di ogni giorno lavorativo).
    Non si effettuano consegne nelle 24 ore, in nessun caso e, comunque, i tempi di consegna sopra detti sono meramente indicativi.
  2. Annullamenti e resi
    Gli ordini aventi ad oggetto i Prodotti Newark provenienti dagli Stati Uniti” non sono annullabili, nè modificabili, nè si effettuano resi, ad eccezione di quanto contenuto sub paragrafo “Garanzia”, in quanto applicabile, o previa autorizzazione espressa, per iscritto, della Società. La Società, per giustificati e gravi motivi (a mero titolo esemplificativo: vigenza di normativa speciale in material di importazione ed esportazione di prodotti, sussistenza di limitazioni di legge relative a prodotti speciali, quali quelli contenenti mercurio), si riserva la facoltà,anche se già accettato, di cancellare l’ordine comunicandolo immediatamente al cliente.
  3. Uso dei dati personali
    Al fine di sottoporre all’ordinaria procedura ed evadere l’ordine dei “Prodotti Newark provenienti dagli Stati Uniti” la Società dovrà comunicare i dati personali del soggetto ordinante alla Newark, società del Premier Farnell Group, con sede in 4801 North Ravenswood, Chicago, IL 60640-4496, US.
    Effettuando l’ordine di tali prodotti l’ordinante presta automaticamente il proprio consenso alla comunicazione dei propri dati personali alla Newark, a prescindere dal livello di tutela dei dati garantito da quest’ultima. La Società si impegna comunque a garantire un livello di tutela dei dati equivalente a quello dalla stessa adottato.
    Nel caso in cui i dati personali riguardino un terzo destinatario della merce, diverso dall’ordinante, si presume che l’ordinante stesso sia autorizzato al conferimento dei dati del terzo.
    Il cliente ordinante ha la possibilità di modificare o sospendere il proprio consenso al trattamento dei dati contattando vendite@farnell.com

23. Servizi personalizzati

Qualsiasi particolare servizio come la taratura o la programmazione sarà fornito al Cliente nel rispetto di queste Condizioni di Vendita, nonché degli altri termini specificati nel modulo di ordinazione, quotazione e/o nel foglio specifiche emanato dalla Società rispetto a quel particolare servizio.

La Società non si assume nessuna responsabilità contrattuale, extracontrattuale, da illecito o d’altro genere (indipendentemente dal fatto che risulti una negligenza della Società o dei suoi impiegati, agenti, consulenti o subappaltatori) rispetto a qualsiasi taratura, programmazione, certificazione, relazione, analisi sbagliata o per qualsiasi danno o perdita derivante dalle stesse o perchè non ha dato consigli o informazioni o ha dato consigli o informazioni sbagliate per l’esecuzione di tali servizi. In nessun caso la Società si assumerà alcuna responsabilità per qualsiasi violazione di contratto o negligenza di qualsiasi genere da parte della Società stessa, di suoi dipendenti o subappaltatori per perdite o danni diretti, perdite di ricavi o di profitto o alter perdite o danni consequenziali determinati da una causa qualsiasi.

24. Forza maggiore

La Società non si assume alcuna responsabilità verso il Cliente e non potrà essere considerate violazione di queste Condizioni di Vendita il ritardo nell’esecuzione o la mancata osservanza di uno qualsiasi degli obblighi a carico della Società, così come dettagliati in queste Condizioni di Vendita, se il ritardo o l’inosservanza sono stati causati da cause o circostanze al di fuori del controllo ragionevole della Società (tra questi sono inclusi, a titolo esemplificativo, azioni governative, guerra, incendi, esplosioni, alluvioni, regole o divieti di importazione ed esportazione, dispute di sindacati, impossibilità di ottenere o ritardo nell’ottenere i rifornimenti, i materiali o la manodopera per la Merce). A propria discrezione la Società potrà alternativamente ritardare l’esecuzione oppure cancellare il Contratto, nella sua interezza o in parte, senza che alcun risarcimento sia dovuto al Cliente.

25. Registrazione delle telefonate

La Società si riserva il diritto di registrare le telefonate dal vivo fatte in uno qualsiasi dei propri locali.

26. Videosorveglianza

La società si riserva il diritto di predisporre ed utilizzare strumenti e sistemi di videosorveglianza dei propri locali.

27. Interpretazione legale

Tutti i contratti sottoposti alle presenti Condizioni di Vendita saranno regolati ed interpretati secondo la legislazione italiana ed il Cliente si sottopone alla giurisdizione italiana. Per ogni controversia relativa o comunque collegata ai contratti ai quali si applicano le presenti Condizioni di Vendita, la Società ha il diritto di adire l’Autorità Giudiziaria nel Foro di Milano, salva la facoltà della Società medesima di agire presso qualsiasi altro Foro competente.

28. Varie

Se una delle condizioni di queste Condizioni di Vendita verrà considerata da un’Autorità competente invalida, nulla, annullabile, impossibile o irragionevole (nella sua interezza o in parte) la stessa non comporterà l’ invalidità, la nullità, l’annullabilità di tutte le altre Condizioni, ma le stesse saranno da considerare valide e perfettamente vincolanti tra le parti.
Se la Società deciderà, a propria discrezione, di volta in volta, di non far rispettare in tutto o in parte quanto previsto dalle presenti Condizioni di Vendita ciò non dovrà considerarsi una rinuncia ai diritti derivanti dalle stesse, che conserveranno la propria efficacia vincolante e validità.